lunedì 3 gennaio 2011

Dolcetti al Pandispagna e Crema Pasticcera al Cioccolato



Ciao, ben ritrovati a tutti voi e ancora buon anno.
So che sarete belli rimpizzati di ogni genere di cibarie dopo questi giorni e a postare ricette di dolci ci vuole un vero e proprio coraggio ma.... è ancora festa!!!
D'altronde si sa, è l'Epifania che ogni festa porta via!
Questi sono dei dolci di "recupero". Avevo della crema pasticcera al cioccolato e del pandispagna avanzati ed ho pensato di riciclarli in questo modo per fare dei dolcini per il capodanno. Devo dire che sono venuti davvero squisiti ed hanno fatto uno tira l'altro.
Io li ho passati nello zucchero al velo, ma si prestano benissimo per essere ricoperti con della farina di cocco o della granella di nocciole.



Dolcetti al Pandispagna e Crema Pasticcera al Cioccolato
- Pandispagna avanzato
- Crema pasticcera al cioccolato fondente
- Biscotti secchi
- Rhum
- Zucchero a velo

Preparare la crema pasticcera come fate di solito e quando è pronta aggiungere il cioccolato fondente precedentemente sciolto a bagnomaria.
Sbriciolare il pds e bagnarlo con il liquore (potete usare anche del latte o del succo di arancia o di ananas o quello che volete). Impastare bene e amalgamarvi la crema. Continuare ad impastare. Io a questo punto ci ho aggiunto dei biscotti secchi sbriciolati, ma potete anche farne a meno.  Far riposare l'impasto in frigo per alcune ore.
Fare delle palline e passarle nello zucchero a velo (o nella farina di cocco, o nella granella di nocciole o quello che più vi piace). Disporrre le palline nei pirottini di carta e buon appetito.

14 commenti:

  1. Devono essere buonissimi visti gli ingredienti. Il rum nei dolci mi piace tantissimo.
    Ti ho già fatto gli auguri per il nuovo anno?

    RispondiElimina
  2. Bellissimi e sfiziosio dolcetti uno tira l'altro!1
    bravissima un bacione Anna

    RispondiElimina
  3. ma che buoni!!!un ottima idea per un riciclo goloso!!!Brava!!

    RispondiElimina
  4. Che buoni!! Davvero un ottimo modo di recuperare gli avanzi! Ti auguro un 2011 pieno di cose belle per te e per il tuo cucciolo!

    RispondiElimina
  5. ottimi sono uno tira l'altro.

    RispondiElimina
  6. ciao Natalia,ti faccio tanti auguri di buon anno e complimenti per questi deliziosi bocconcini dolci!!un abbraccio!!

    RispondiElimina
  7. Ciaoo Natalia, bella idea per usare gli avanzi, anch'io mi ingegno ed invento qualcosa per finire le cose rimaste, complimenti, bacioni buon inizio anno e settimana rosa,)

    RispondiElimina
  8. Buon anno tesoro!
    Ti mando un bacione e rubo un po' di questi dolcetti, che delizia!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Ecco, una di quelle cose sempre ottime e meravigliose da presentare... Buon anno!!!

    RispondiElimina
  10. ciao e buon anno !!!!
    che belle queste foto....
    Io ho festeggiato con parenti e amici, è andato bene e siamo stati contenti.
    speriamo di avere tanta salute in questo 2011, poi il resto viene da sè....ma se non c'è quella.....
    un abbraccio
    isa

    RispondiElimina
  11. un bocconcino godurioso davvero niente male!!anche se da recupero devono essere deliziosi!!baci imma

    RispondiElimina
  12. Ciao cara!! Questi dolcetti sono strepitosi!!! Della serie uno tira l'altro!! Bravissima !! Un bacione.

    RispondiElimina
  13. Niente male come riciclo devono essere buonissimi!!
    Baci Francesca

    RispondiElimina
  14. Devono essere buonissimi!!!!...uno tira l'altro!!!! ^_^

    Buon anno cara!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...