giovedì 6 settembre 2012

Plumcake allo Yogurt

Piattino e tazza GreenGate
Come ci si organizza e si riesce a gestire un blog di cucina quando si hanno due bimbi piccoli, una casa (a scale) da mandare avanti ed un mal di schiena che proprio non ne vuole sapere di andare via? Pazienza, tanta pazienza ed un piccolo aiuto, almeno per quanto riguarda la parte culinaria. E l'aiuto è davvero piccolo, visto che ha appena tre anni ma è già una piccola cuoca provetta. 
Dovreste vedere con quanta cura e delicatezza (che per tutte le altre cose proprio non ha) mia figlia Claudia conta le uova, pesa la farina e, un cucchiaio alla volta, la mescola al composto di uova e zucchero; quanta attenzione dedica agli ingredienti che usa e al procedimento! Per non parlare della sua soddisfazione quando offre il suo dolce ai nonni, al papà o a chi passa da casa e la senti dire "ho messo lo zucchero, le l'ova e ho girato".
Questo e un altro plumcake (che vedrete la settimana prossima) lo abbiamo realizzato insieme. Io inforno sempre due cake alla volta perchè mi sembra che uno solo si perde nel forno!!
Il plumcake di oggi lo faccio da un pò di anni. Appuntai la ricetta dalla rete (non ricordo dove e dovesse esserci il proprietario/inventore, sarò ben felice di citarlo) e da allora non l'ho più lasciata. Piace davvero a tutti perchè morbido, umido, profumato e buonissimo! E poi è sempliccissimo da fare!


Plumcake allo yogurt
- 250 g di farina 00
- 200 g di zucchero
- 3 uova
- 1 vasetto di yogurt all'albicocca (io 2)
- 100 g di olio di arachide
- 50 g di burro
- 4 cucchiai di latte
- vanillina
- 1 bustina di lievito
 
- Battere le uova con lo zucchero e la vanillina finchè il composto non diventa gonfio e chiaro
- Unire in sequenza e battendo bene all'aggiunta di ogni ingrediente, il burro, lo yogurt, il latte, la farina setacciata con il lievito e l'olio
- Versare il composto in uno stampo da plumcake  (per me Domo) imburrato ed infarinato ed infornare a 160°C per circa 50 minuti.
 
Nota
- Io spengo il forno negli ultimi 5 minuti di cottura lasciando dentro il dolce

 
Vedi anche
 
 

22 commenti:

  1. si vede che è umido e morbido proprio il tipo di dolci che preferisco, mi annoto la ricetta.

    RispondiElimina
  2. è si, purtroppo di pazienza ce ne vuole sempre molta, ma noi donne ne abbiamo tanta.. dai coraggio e complimenti,adoro il plumcake allo yogurt

    RispondiElimina
  3. Ciao, buonissimo il mitico dolce allo yogurt!!! Tanti auguri per la tua povera schiena e complimenti per la bravissima aiutante che promette molto bene, del resto ha un'ottimo esempio da seguire!!!
    Baci

    RispondiElimina
  4. voglio provare anche io con 2 yogurt! il tuo plumcake e' strepitoso!

    RispondiElimina
  5. tanta pazienza eh si....speriamo passi presto il tuo mal di schiena, ti capisco. delizioso questo plumcake!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. ohhh mi dispiace per il tuo mal di schiena,passerà,vedrai,ti devi riposare un po'(lo so che non e possibile)....la passione in cucina nasce assieme a noi,o c'e l'hai sempre oppure e meglio che lasci stare...tua figlia e cosi tenera,me la immagino impastare con un grembiulino su misura per lei e il nasino sporco di farina...plum cake morbidissimo,abbiamo avuto la stessa idea..baci,buona giornata *_*

    RispondiElimina
  7. Wowwwwww buono!!!! è molto simile a quello che ho fatto qualche giorno fa.. ricetta di 50 anni fa di mia mamma!! lo vedrai prossimamente!! Io prendo intanto una fetta del tuo.. baci :-)

    RispondiElimina
  8. non mi stancherei mai di mangiarli!!!!! provo la tua ricetta al più presto!

    RispondiElimina
  9. MMM ... giusto x una golosa merenda !!!!
    Ciao Natalia un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  10. Una bella fetta di questo dolce e la mattina avrà un sapore migliore! Splendido! complimenti

    RispondiElimina
  11. Perfetto!!! Casco a fagiuolo.. sono in periodo di muffin e plumcake, la colazione perfetta :)
    Baci

    RispondiElimina
  12. che bello!!! mi annoto anch'io questa golosa ricetta, ciao cara buona serata :)

    RispondiElimina
  13. La semplicità paga sempre...è la mia torta preferita!

    RispondiElimina
  14. ottimo da inzuppare nel latte...baci.

    RispondiElimina
  15. Che buona colazione sarebbe domani con qst plumcake. Good!

    RispondiElimina
  16. Perfetto x la colazione di domani! Ciao e buon we!

    RispondiElimina
  17. SAI COSA TI DICO???? CHE SEI VERAMENTE MITICA E CHE COMUNQUE RIESCI A "CONCILIARE" FIGLI CASA E BLOG NEL MIGLIORE DEI MODI.....TI MANDO UN FORTISSIMO ABBRACCIO...

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. Adoro i plumcakes, sono un dolce "rassicurante", e la mattina non c'è modo migliore di iniziare la giornata! Tira su anche dal pensiero dei mille lavori da fare in casa:)
    Ti seguo anch'io da oggi!
    Laura

    RispondiElimina
  20. Buongiorno cara..il tuo plumcake è nel forno..lo porto oggi a casa di mia suocera e ce lo gustiamo dopo pranzo..ti farò sapere come mi è venuto. Baciiiiiiiiiiiiiiiii...tanti baci a Claudia e al mio patato!

    RispondiElimina
  21. Accidenti, mi dispiace per il mal di schiena :( Certo da fare non ne hai affatto poco e anche i deu piani non aiutano! Spero ti passi presto. Tenerissima la tua piccola aiutante, hai già una piccola pasticcera in erba ma...buon sangue non mente :) C'è tutto il buono della semplicità in questo cake, soffice e profumato. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...