sabato 6 settembre 2014

Crostata con ricotta e pera e frolla al cacao

 
Le crostate in casa mia sono i dolci che vanno per la maggiore! Come le faccio spariscono!
Anche quest'anno l'orto di famiglia ci sta regalando delle bellissime e saporite pere. E siccome il connubio pere e cioccolato è tra i miei preferiti, ho pensato di preparare un goloso guscio di frolla al cacao nel quale racchiudere una delicata farcia alla ricotta e pere.



Crostata con ricotta e pera e frolla al cacao
Dosi per 2 crostate da 20 cm di diametro
Per la base al cacao
- 430 g di farina
- 50 g di cacao amaro
- 180g di zucchero semolato
- 3 uova
- 190 g di burro freddo
- 1 cucchiaino di lievito
Per la farcia
- 500 g di ricotta vaccina
- 2 uova
- 150g di zucchero
- 100 g di gocce di cioccolato
- 4 pere kaiser

- Fare la fontana con la farina e il cacao, distribuirvi al centro il burro tagliato a pezzi ed iniziare ad impastare velocemente con la punta delle dita per ottenere un composto sabbioso
- Miscelare allo zucchero, rifare la fontana e rompervi al centro le uova, battere con una forchetta e impastare per ottenere un panetto morbido e omogeneo, avvolgere in pellicola e lasciar riposare in frigo per almeno 30 minuti.
- Preparare la farcia. Lavorare la ricotta con lo zucchero, aggiungere le uova e amalgamare per bene, per ultimo addizionare le gocce di cioccolato e le pere tagliate a piccoli cubetti.
- Stendere la frolla e rivestire due tortiere ben imburrate e infarinate, versare la farcia e ricoprire la crostata con la frolla avanzata (io ho sbriciolato i pezzi sopra).
- Infornare a 180°C per circa 30 minuti o comunque fino a cottura.

18 commenti:

  1. O_O fa vo lo sa!!!!!! sei bravissima Natalia, buon we

    RispondiElimina
  2. Io non sto facendo altro che crostate ultimamente.. ne ho una smisurata voglia tutte le mattine.. e non solo! Ottima proposta la tua.. che farcia golosa.. smack e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
  3. mamma miaaaa....da svenimento assoluto!
    meravigliosa!

    RispondiElimina
  4. Non ci sono parole...solo mangiarla :-P
    grazie per questa bella ricetta, la salvo subito ;-)
    un abbraccio ^__^

    RispondiElimina
  5. Che dire... Cioccolato e pere è un abbinamento perfetto. E la tua torta, con l'aggiunta di ricotta e gocce di cioccolata è sublime!

    RispondiElimina
  6. Ma che roba meravigliosa è!!!:) adoro le crostate e adoro l'abbinamento pere e cioccolato! Sei insuperabile come sempre, Natalia! Ciao, buon weekend!

    RispondiElimina
  7. Pera e cioccolato, pera e formaggio, pera e frolla..... tu hai messo tutto insieme e hai creato un capolavoro. Grande Natalia!!

    RispondiElimina
  8. Direi che siamo in sintonia oggi, segno la tua ricetta per i miei bimbi, visto che io la pera non posso mangiarla!

    RispondiElimina
  9. vorrei tanto rubartene una fettona, tanto m'ispira!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  10. Che bella la tua crostata. .e bellissima è anche la prima foto che hai postato. .sa di buono...di casa...è avvolgente. Proverò questa ricetta anche se io e la frolla nn abbiamo un buon rapporto. Baci amica mia...e grazie ancora. ..mi mancavate veramente.

    RispondiElimina
  11. Con pere e cioccolato non si sbaglia mai, ma poi che meraviglia la tua crostata, la trovo sontuosa e mi invoglia tantissimo, un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  12. La crostata sbriciolata la faccio spesso con ripieni sempre diversi, è molto versatile! La tua sembra davvero buona! Mi piace molto l'accostamento cacao-ricotta-pere!

    RispondiElimina
  13. ciao natalia, complimenti sempre bravissima, grazie tutto bene, spero anche voi , buona settimana a presto rosa.) <3

    RispondiElimina
  14. Fantastica e golosissima questa crostata!

    RispondiElimina
  15. una bella versione della torta ricotta e pera, non solo per la frolla al cioccolato ma per l'insieme molto gradevole

    RispondiElimina
  16. Questa crostata è molto invitante, vorrei farla anch'io, ma mi sono accorto che manca il quantitativo di zucchero della frolla al cacao, mentre nel procedimento, viene indicato chiaramente che c'è. E' possibile conoscere quanto zucchero la frolla necessità? Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pino, scusami se rispondo in ritardo. Hai ragione, avevo dimenticato le dosi in zucchero. Ho inserito subito. Grazie a te e se la provi fammi sapere.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...