lunedì 10 novembre 2014

Ravioli rosa con ripieno di ricotta, spinaci e prosciutto

Ravioli con barbabietola-

Questa domenica mi sono dedicata alla pasta ripiena.
Mia figlia non ama molto le verdure, per cui abbiamo fatto un patto: io le avrei fatto i ravioli del suo colore preferito e lei avrebbe mangiato gli spinaci del ripieno.
Quindi, un tenue colore rosa ed un ripieno altrettanto leggero ma saporito per questi ravioli, conditi con una semplice ripassata in padella con burro e salvia, giusto per non coprire troppo la tonalità tanto amata.
Per i grandi consiglio una generosa manciata di pepe fresco macinato.
 
Clicca sull'immagine per ingrandire
Ravioli rosa con ripieno di ricotta, spinaci e prosciutto
Dosi per 4 persone
- 340 g di farina 0
- 2 uova medie
- 4 cucchiai da tavola di barbabietola rossa cotta e frullata*
Per il ripieno
- 250 g di ricotta vaccina
- 150 g di spinaci sbollentati
- 150 g di prosciutto cotto
- 50 g di formaggio grattugiato
- Sale
- Pepe (facoltativo)
E ancora
- 100 g di burro
- una manciata di foglie di salvia
- Pepe fresco

- Fare la fontana con la farina, rompervi al centro le uova, battere con una forchetta poi aggiungere il passato di barbabietola ed iniziare ad impastare. Se l'impasto risulta eccessivamente morbido aggiungere un pochino di farina (non molta perché la pasta deve essere soffice), se l'impasto è duro addizionare altra barbabietola (no acqua).
- Fare una palla e lasciar riposare sotto una ciotolina per circa 30 minuti.
- Preparare il ripieno. Lavorare la ricotta con il sale ed il pepe (se decidete di metterlo), addizionarvi gli spinaci ed il prosciutto tritati grossolanamente e il formaggio grattugiato.
- Riprendere la pasta e stenderla in una sfoglia sottile, disporre piccoli mucchietti di ripieno e confezionare i ravioli (vedi foto), disporli man mano su una superficie leggermente infarinata.
- Cuocere i ravioli in acqua bollente salata per circa 8/10 minuti, intanto saltare la salvia con il burro.
- Scolare i ravioli e ripassarli nella padella con salvia e burro.
- Servire a piacere con altro formaggio o pepe fresco macinato

Note
- * Le barbabietole che ho usato, provenendo dall'orto di famiglia, sono state pulite e sbollentate per 40 minuti, poi frullate. Per la modalità di cottura quindi questo frullato aveva una maggiore quantità di acqua da cui il colore più tenue dell'impasto. Per un colore più intenso potrete cuocere le barbabietole al vapore o comunque sbollentarle, scolarle e lasciarle asciugare per una notte. In questo modo potrete aumentare le dosi di barbabietola su indicate.
- In questa preparazione ho usato sola farina di tipo 0, per una sfoglia più rustica potrete usare anche farina di semola di grano duro rimacinata, mista a quella di tipo 0.
- Non ho usato il pepe nel ripieno perché la preparazione era destinata anche ai bambini, ve lo consiglio comunque, oppure potrete fare come noi che abbiamo macinato pepe fresco direttamente a tavola.

21 commenti:

  1. PERCHE' DOBBIAMO SEMPRE GIUNGERE A COMPROMESSI?????IO DEVO FARE LO STESSO CON LA PICCOLA!!!!!QUANTO SONO BELLI I RAVIOLI COSI' COLORATI, CHISSA' CHE BUONI, SEI LA REGINA DELLA PASTA FRESCA. BRAVISSIMA!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. A beautiful Sunday meal. Catherine

    RispondiElimina
  3. Un'idea davvero ingegnosa e carina !!! Bellissima la sfoglia di questo colore, sicuramente sarà stata una bellissima giornata in cucina, è così bello preparare la pasta fresca in buona compagnia :) Buonissimo piatto, complimenti!!

    RispondiElimina
  4. Io ho fatto i maltagliati giallissimi.. tu i ravioli rosa!! che meraviglia sono.. e che ripieno hai scelto.. mi ci piace anche l'aggiunta del prosciutto oltre ricotta e spinaci.. Sei troppo brava con la pasta in casa.. bacioni e buon lunedì:-)

    RispondiElimina
  5. che belli vedo che anche tu hai usato la barbabietola, vengono molto belli e poi il ripieno è ottimo, ciao ciao

    RispondiElimina
  6. troppo carini rosa...da provare!!!

    RispondiElimina
  7. Sono una meraviglai e poi tutti rosa come piacciono a me....vorrei proprio provarli!!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  8. ma sono spettacolari, amica mia! quanto sei brava! a me piacerebbe tanto mangiarli, ma non ho la tua pazienza e la maestri nel farli!!!!

    RispondiElimina
  9. Wow ma che meraviglia!! che colore strepitoso!!!gnammy!! bellissimi!!!

    RispondiElimina
  10. i colori meravigliosi.. e poi che buoni!
    Bravissima tesoro

    RispondiElimina
  11. Adoro la pasta fatta in casa, i tocchi di colore del tutto naturali ed i ripieni... non potrei non amare questo piatto Natalia!

    RispondiElimina
  12. Che belli cosi colorati e chi sa che buoni con un ripieno cosi...brava! ciao e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  13. Ma sono deliziosi... troppo troppo invitanti.... complimenti!

    RispondiElimina
  14. Un bel patto con tua figlia per farle mangiare le verdure.
    Sono molti belli da presentare.

    RispondiElimina
  15. Cosa non si fa per i figli.....meravigliosi questi delicati ravioli rosa e sicuramente buonissimi, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  16. Mi sembra un giusto compromesso, allettante ditei...Come la tua bimba non amo gli spinaci ma se mi si preserntano dei ravioli così, faccio volentieri un'eccezione...saremo grandi ma il rosa colpisce sempre 😉..Poi vabbe'...tu sei una sfoglina inside...Un bacio tesoro e bellissima giornata!

    RispondiElimina
  17. Son strepitosi,e come dicevo su fb,sei la maga degli impasti,bravissima!!!! :-))
    Anche il ripieno mi piace.. :P
    Baci cara

    RispondiElimina
  18. Che belli i tuoi ravioli rosa....super originali e fantasiosi.......

    Come stai??? Leggo che sei un pò per aria....che succede????Un abbraccio forte.....

    RispondiElimina
  19. Complimenti Natalia, sono bellissimi.... e chissà che buoni, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  20. molto interessante questa variante rosa

    RispondiElimina
  21. Che eleganti questi ravioli rosa! Mi piacciono!! Bravissima!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...