mercoledì 6 maggio 2015

Panini al latte per le feste morbidissimi

Panini per le feste

Avete presente quei panini dolci al latte che si preparano per le feste, da farcire con salumi ma anche con confetture e naturalmente con la nutella???
Ebbene questa di oggi è la ricetta per realizzarli in maniera perfetta e veloce! La loro morbidezza e bontà vi sorprenderà: questi panini si mantengono soffici e come appena fatti anche il giorno dopo. L'ideale per un buffet ma anche da proporre come merenda ai più piccoli; sicuramente migliori di quelli comprati!
L'impasto è davvero semplice e, se avete una festa da organizzare, tra una lievitazione e l'altra potrete dedicarvi a  preparare tutto il resto, il fatto poi che potete anticiparli di un giorno rende tutto ancora più facile.
Vi lascio e vi consiglio vivamente la ricetta!



Panini al latte per le feste
Fonte ricetta con mie modifiche: pane, pizze, focacce e torte salate Giunti Demetra
Dosi per circa 16/18 panini
- 500 g di farina manitoba
- 350 ml di latte tiepido
- 3 g di lievito di birra
- 50 g di zucchero
- 50 g di burro a temperatura ambiente
- un pizzico di sale
- Latte per pennellare

- Sciogliete il lievito di birra con un cucchiaino di zucchero e lasciate riposare per 10 minuti, quindi trasferite nel cestello dell'impastatrice con il latte tiepido, lo zucchero rimasto e la farina. Come l'impasto sta insieme addizionate il burro e il pizzico di sale. Lasciate impastare per almeno 15 minuti: dovrete ottenere un panetto morbido e omogeneo. Spegnete e lasciate lievitare fino a triplicare-
- Trasferite l'impasto su una spianatoia e sgonfiate delicatamente con i pugni, facendo due giri di pieghe a tre, quindi dividete l'impasto in 16-18 parti e formate i panini
- Ponente i panini su teglia rivestita di carta forno e lasciate lievitare fino al raddoppio.



 
- Quando sono lievitati, pennellate i panini con latte
- Preriscaldate il forno a 180°C con una ciotolina di acqua e infornate i panini fino a doratura (circa 15/20 minuti)
- Sfornate e lasciate raffreddare, quindi conservate in buste chiuse per preservarne la morbidezza

Nota
- Appena sfornati i panini vi sembreranno duri, ma una volta freddi acquisteranno la loro morbidezza.


Ed anche questa ricetta partecipa alla raccolta sui lievitati di Alice


20 commenti:

  1. Ma che belli Natalia!Ero in cerca della ricetta perfetta ed ora credo di averla trovata...e con questo caldo sai come lievitano bene!Grazie tesoro !

    RispondiElimina
  2. Sono meravigliosi!!! si vede che sono sofficissimi! :-D smack

    RispondiElimina
  3. che panini straordinari, sono i preferiti di mia figlia, allora mi metto all'opera!!!Grazie!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. ero proprio alla ricerca di questa ricetta per fare i panini dolci...eccola!! Trovata!!
    grazie grazie
    ciao ciao da claudette

    RispondiElimina
  5. li provo in settimana Natalia!

    RispondiElimina
  6. Tesoro questi sono perfetti da fare in gran quantità e surgelare così da essere sempre pronti per una merenda golosa! Grazie di farli parteciapre al mio contest !!!
    acioni
    Alice

    RispondiElimina
  7. Con il forno vecchio mi riusciva molto bene il pane, veniva così morbido e per tutta la casa avevo un profumino che a un certo punto anche i miei vicini fino su sapevano che preparo pane, pizza o qualche dolce, invece con questo nuovo, mi li secca in superficie nonostante metto un pentolino con acqua e a volte li spruzzo anche con del acqua ma il risultato non è più quello di una volta. Bellissimi i tuoi e molto morbidi !

    RispondiElimina
  8. ma che buoni, e poi sono ideali per i buffet e le feste dei bambini...complimenti!

    RispondiElimina
  9. Sfiziosissimi e golosissimi, delle vere nuvole di piacere ^_^
    Una coccola dolcissima. Brava!!

    RispondiElimina
  10. Questi sono della serie una tira l'altro.

    RispondiElimina
  11. quanto sono belli Natalia! li adoro! bravissima come sempre. Un bacione

    RispondiElimina
  12. Assolutamente da provare!!!

    RispondiElimina
  13. Soffici e deliziosi questi panini, che goduria!!!!!

    RispondiElimina
  14. Che fantastici panini!!! Mi sa proprio che alla prima occasione di festa in onore della nuova arrivata Camilla li prepareremo :)
    Grazie per la super ricettina, un abbraccio grande grande!

    RispondiElimina
  15. bravissima naty sono uno spettacolo ed i preferiti dei miei bimbi bravissima

    RispondiElimina
  16. Grazieeeeeee Natalia è una vita che provo, ma questi sono perfetti.
    Li salvo subito.
    I miei figli ne sono golosi.
    Buona notte!!

    RispondiElimina
  17. meravigliosi!!!!! che brava sei tesoro! baciotti

    RispondiElimina
  18. Una ricetta meravigliosa cara Natalia, sono adorabili questi deliziosi panini al latte!
    Bravissima!!! Grazie di cuore per la visita e per il bellissimo commento!
    Un abbraccio e felice giornata!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
  19. Ciao tesoro, Ieri girando nei vostri blog ho notato che sono ancora visibili nel tuoblogroll i paris-brest pubblcati domenica mentre io martedi sera
    ho pubblicato una nuova ricetta...stessa cosa ho notato in blogloving
    che è indietro di due ricette...che fare??
    Io sono negata in queste cose e non so come muovermi,
    hai qualche suggerimento da darmi,
    Help meeeeee!!!!Baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...