giovedì 16 luglio 2015

Stecco panna e amarene ricoperto al cioccolato

 

Devo ringraziare infinitamente Federica, nostra signora dei gelati, per avermi fatto conoscere questa ricetta veloce e versatile per fare lo stecco alla panna, senza dover ricorrere all'ausilio della gelatiera, che tra l'altro ho ma che non uso mai (che vergogna).
Come vi dicevo questa ricetta è di una semplicità unica: i gelati si realizzano in un lampo e soprattutto potrete variare gli ingredienti del ripieno per realizzare diversi gusti. Io ho già provato lo stecco con panna e cioccolato semplice e quello che vedete in foto che è con le amarene.
Ho utilizzato per la ricetta lo sciroppo di cottura delle albicocche sciroppate, ma potrete utilizzare anche quello delle amarene per intensificare i sapori; vi riporto quindi la ricetta per comodità, da Fede però troverete oltre la ricetta originale di stecco alla panna, tante altre versioni tra cui quella del suo stecco alle amarene e quella dello stecco variegato.

 
Stecco alla panna e amarene ricoperto al cioccolato
Ricetta di Federica
Dosi per circa 14 piccoli stecco in stampi di silicone Silikomart
- 250 ml di panna fresca
- 50 ml di sciroppo di albicocche (oppure di amarene)
- Amarene in conserva
 
Per lo sciroppo bianco invece
- 200 ml di acqua
- 90 g di zucchero
- Scaldare a fuoco basso finché lo zucchero si scioglie, circa 10 minuti, poi alzare la fiamma e portare a ebollizione, abbassare la fiamma e sobbollire per 3-4- minuti. Spegnere, coprire e lasciar raffreddare. Conservare in frigo in contenitori ermetici per una settimana
 
- Per realizzare i gelati. Montare la panna e unire lentamente lo sciroppo. Quando la panna è bella soda e lo sciroppo è stato assorbito, amalgamavi una decina di amarene e trasferire negli stampi inserire lo stecco, livellare con la spatola e trasferire nel freezer.
 
Per la glassa al cioccolato
- 100 g di cioccolato fondente al 70%
- 60 g di olio di semi di girasole
 
- Sciogliere al bagnomaria (io al microonde) il cioccolato, aggiungere l'olio a filo e mescolare bene. Trasferire la glassa in un contenitore alto e come ha raggiunto la temperatura giusta, immergervi gli stecchi congelati. Riporre in freezer per solidificare.

23 commenti:

  1. Che idea golosa. Io ho un libro sui gelati consigliato nello Starbooks e mi vergogno tantissimo che dopo un'unica ricetta non m sia cimentata a provarne delle altre, nonostante a me i gelati piacciano moltissimo. La velocità con cui si prepara questo mi spinge a provarci. E adesso vado anche a sbirciare da nostra-signora-dei-gelati che altre idee ci sono :D

    RispondiElimina
  2. Una vera tentazione, facili da fare e molto golosi e rinfrescanti !

    RispondiElimina
  3. Un idea golosa per delle merende freschissima e visto che di stampi in silicone ne ho tanti,quasi quasi mi fiondo a prepararli e sai una cosa?Ho la macchina del gelato ed anch'io non la uso mai perchè i gelati vengono sempre un po troppo morbidi e mi tocca passarli in frigo e non mi piace il sapore quando lo tiro fuori dal freezer quindi preferisco questi decisamente!!!Baci,Imma

    RispondiElimina
  4. Hai fatto bene a provarli, perchè i gelati della Fede sono sempre buonissimi!!! Bravissima

    RispondiElimina
  5. meravigliosi!!!! ma davvero meravigliosi!

    RispondiElimina
  6. Ma sono troppo carini e non ci vuole nemmeno la gelatiera (che pure noi abbiamo ma usiamo davvero pochissimo :-D)!

    Fabio

    RispondiElimina
  7. Eh si.. avevo visto anche io la ricetta da Fede.. Golosissimi i tuoi! :-*

    RispondiElimina
  8. ma che meraviglia, lo immagino squisito, cioccolato e amarene sono un duo speciale!

    RispondiElimina
  9. Eccomiiii!! Grazie a te Natalia non può che farmi piacere <3 <3, inserisco il tuo link nel mio e ti condivido nella mia pagina facebook, un abbraccione e grazie <3 <3

    RispondiElimina
  10. Proprio ciò che vorrei ora! Sono bellissimi!!!

    RispondiElimina
  11. Oltre ad essere belli, devono essere una bontà. Quanto ne vorrei uno ora.

    RispondiElimina
  12. gustosissimo hai fatto bene a replicarli

    RispondiElimina
  13. STRABILIANTI, MI FAI VENIRE UNA VOGLIA DI ASSAGGIARLI!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  14. Ohhhh cosa vedono i miei occhi, devono essere deliziosi

    RispondiElimina
  15. insomma, adesso devo proprio farli anche io!!!!!!

    RispondiElimina
  16. l'unica cosa che mi lascia scettica è quellos ciroppo per una settimana....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aria, io ho utilizzato sciroppi imbottigliati e sterilizzati da frutta sciroppata.
      Se lo fai, puoi sempre imbottigliarlo bollente e chiudere ermeticamente, lo fai raffreddare e poi lo passi in frigo. Oppure lo usi in un periodo inferiore.

      Elimina
  17. Buonissimo e sicuramente molto bello!!!

    RispondiElimina
  18. Che buono Natalia!
    Look delizioso I love Fede gelattos!
    I have to make this recipe! Love this cioccolatto:))

    RispondiElimina
  19. Sono golosissimi, che acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  20. Golosissimi questi stecco gelato, che bontà!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...