giovedì 10 settembre 2015

Panini farciti a lievitazione naturale

Pasta madre

L'aria è più fresca e io riprendo a panificare a pieno regime. Accanto al classico pane ogni tanto sforno qualcosa di farcito o aromatizzato, così per testare i gusti in famiglia.
Questi panini rustici e profumati sono piaciuti davvero tanto! In versione più piccola sono ottimi per un buffet. Ricetta e tempi di lievitazione sono quelli che uso di solito per fare il mio pane base. Come ho più volte scritto, preferisco lunghe lievitazioni perché solo così ottengo un prodotto molto digeribile e dal sapore unico.


Panini farciti a lievitazione naturale
- 600 g circa di farina 0
- 400- 450 ml di acqua tiepida
- 80-100 g di lievito madre attivo *
- 5 g circa di sale fino (8 se non usate la farcitura al prosciutto)
- 100 g di crudo a cubetti
- una decina di olive nere tagliate a rondelle
- origano

- Nel cestello dell'impastatrice sciogliete il lievito madre in parte dell'acqua, versate sopra la farina e avviate l'impasto e versate subito l'acqua rimasta in cui avrete sciolto il sale.
- Lasciate impastare per almeno 15 minuti e verso fine lavorazione addizionate il prosciutto, le olive e l'origano,  quindi lasciate lievitare per circa 3-4 ore
- Riprendete l'impasto e versatelo su una spianatoia infarinata, sgonfiatelo delicatamente con i pugni e fate qualche piega, sempre lavorando con i pugni.
- Formate i panini (15 grandi con queste dosi), e trasferiteli su un canovaccio cosparso di farina per la lievitazione. Coprite e lasciate lievitare 7-8 ore o comunque fino a che saranno belli gonfi e noterete delle spaccature in superficie (solo allora il pane è pronto per essere infornato)
- Preriscaldate il forno a 220 °C , trasferite i panini su teglia rivestita di carta forno e infornate fino a doratura dei panini.
- Sfornate e trasferite i panini in una cesta in vimini, coprite con un canovaccio e lasciate raffreddare

Note
*  Uso anche lievito madre rinfrescato 24 o 48 ore prima

10 commenti:

  1. Io anche voglio riprendere a panificare ora che le temperature lo permottono.. Intanto rubo un tuo panino.. ottimi così farciti! Buona giornata :-D

    RispondiElimina
  2. Che soffici e golosi sono venuti, bravissima !

    RispondiElimina
  3. che favola, soffice e alto, come piace a me!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. e si che il crudo a cubetti è una bella idea! ma brava! sono deliziosi! bacioni

    RispondiElimina
  5. Io non ho ancora potuto riprendere a panificare, troppe cose da fare. Ma non vedo l'ora di poter rimettere le mani in pasta, la mia pasta madre è li che freme. Mi piacciono questi panini, devono essere molto gustosi e saporiti

    RispondiElimina
  6. Soni ghiottissimiquesti panini farciti, perfetti per una sana merenda!!!!

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia!!! Anch'io non vedo l'ora di tornare a panificare, ma dovrò aspettare ancora un po.......non ho ancora finito di fare avanti e indietro con il mare, intanto segno!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. anche da me il forno è ripartito e anche io ho fatto panini, ma i tuoi sono ghiottissimi e super sfiziosi! li copio!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. Il caldo si è attenuato e ben venga il forno acceso, se poi ci regala queste meraviglie farcite.... Un bacione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...