mercoledì 21 settembre 2016

Stelle di frolla bicolori

Burro Galbani
 
La scuola è appena ricominciata e con essa anche la necessità di colazioni sane, golose e soprattutto belle da mettere nel porta merenda, da mostrare ai compagni. I biscotti sono, in cima alle richieste dei miei bambini. Si parte con un “mamma ci fai i biscotti” per finire con “mamma ce li fai a forma di stella, di fiore, di cuore….” e così via.
Come avrete già capito, questa volta la richiesta è caduta sulle stelle, possibilmente “di due colori”. E mentre le realizzavamo a sei mani, abbiamo pensato che questi biscotti saranno perfetti per il periodo natalizio, vi consiglio di fare un salto sulla pagina della Galbani se avete voglia di nuove idee per dolci di Natale originali.

Galbani

Stelle di frolla bicolori

Dosi per circa 40 biscotti
-         250 g di farina 00
-         130g di burro Galbani Santa Lucia freddo
-         130 g di zucchero a velo
-         1 uovo piccolo
-         Un pizzico di sale
-         La buccia grattugiata di mezzo limone
-         Un cucchiaio da tavola raso di cacao amaro

-         Lavorate nella planetaria il burro con la presa di sale, la buccia del limone e la farina, fino a ottenere un composto simile al pangrattato.
-         Aggiungete l’uovo e lavorate ancora velocemente, fino a ottenere un composto che sta insieme, se occorre addizionate un cucchiaio di acqua fredda.
-         Se procedete a impastare a mano, allora fate la fontana con la farina e distribuite il burro freddo tagliato a tocchetti, quindi lavorate con la punta delle dita fino a ottenere un composto simile al pangrattato; rifate la fontana e versate al centro l’uovo, quindi impastate velocemente con le mani.
-         Dividete il composto a metà e in una amalgamate il cacao amaro.
-         Avvolgete i panetti di frolla in carta velina e lasciate riposare in frigo per alcune ore, meglio tutta la notte.
-         Riprendete gli impasti e stendeteli su un piano leggermente infarinato.
-         Intagliate la stella grande con la frolla bianca e al centro di essa una stella più piccola (conservate i piccoli intagli); fate lo stesso con la frolla al cacao.
-         Componete le stelle direttamente su teglia rivestita di carta forno: adagiate la forma più piccola nell’incavo lasciato dall’intaglio, alternando i due colori; se l’impasto è appiccicoso non serve un mezzo collante, altrimenti pennellate i biscotti leggermente con poco latte poco prima di infornare.
-         Infornate le stelle a 170°C , funzione ventilato, e cuocetele fino a che i bordi diventano leggermente dorati, circa 13-15 minuti, ma dipende dal vostro forno.
  -         Sfornate e aspettate alcuni minuti prima di prelevare i biscotti e lasciarli raffreddare del tutto.

I biscotti si conservano anche per 2 settimane in scatole di latta o contenitori a chiusura ermetica



11 commenti:

  1. Già si respira aria di Natale qui!!! che belli questi biscottini.. sicuramente deliziosi.. smack

    RispondiElimina
  2. sono stupendi!!E' davvero bello lavorare con i propri bimbi da' un sacco di soddisfazione. Ma pensi gia' a Natale???Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. sono bellissimi! li segno per Natale! Anche io oggi ho biscottato!!!!!

    RispondiElimina
  4. molto carine!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Bellissime le tue stelle biscottose!

    RispondiElimina
  6. Ma che deliziose queste steline,perfette e golose...il natale arriverà in un baleno ed io non vedo l'ora. Baci

    RispondiElimina
  7. Che felicità quando, da piccola, la mamma esaudiva le mie richieste mangerecce!!!! E se poi mi faceva partecipare alla preparazione, la felicità era doppia!! :-)
    Bellissimi questi biscottini

    RispondiElimina
  8. Belle da vedere e da mangiare.

    RispondiElimina
  9. Sono deliziose, buone e bellissime da vedere :) Buona serata

    RispondiElimina
  10. Che bell'anticipo di Natale!!! Ma biscotti così belli e buoni vanno sempre bene....e bravi i tuoi bimbi!!!
    Baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...