mercoledì 13 dicembre 2017

Tartellette natalizie con crema al latte condensato al cacao


Ed eccoci qua con un'altra dolce e golosa idea per queste festività. 
Con lo stampo Formasil della Pavonidea oramai ci ho preso gusto e sforno tartellette di pasta frolla a più non posso. Oggi ve le ripresento con la crema al latte condensato, questa volta nella versione al cacao (o Nesquik) e con dei simpatici biscotti di Natale come decorazione. 
Un dolcetto goloso e molto scenografico!


Tartellette natalizie con crema al latte condensato al cacao
Dosi per 30 tartellette e una trentina di biscotti natalizi
Per la pasta frolla
- 500 g di farina
- 250 g di burro freddo a pezzi
- un pizzico di sale fino
- 200 g di zucchero semolato
- 4 tuorli
- 2 uovo intero
- la buccia grattugiata di un limone biologico
- Crema alla nocciola quanto basta
- Codette di zucchero quanto basta
- Zucchero a velo quanto basta
Per la crema al latte condensato vedi ricetta a questo link


Con me in cucina Pavonidea


Prepariamo la frolla e le tartellette
- Impastate insieme la farina con il burro freddo a pezzi e il pizzico di sale, fate tutto molto velocemente, se usate il gancio K della planetaria sarà molto più facile. Dovrete ottenere un composto simile al pangrattato.
- Addizionate a questo composto le uova, i tuorli, lo zucchero e la buccia grattugiata del limone
- Impastate velocemente per ottenere un panetto morbido e omogeneo che avvolgerete in pellicola alimentare e lascerete riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
- Riprendete il panetto e stendetelo allo spessore di 1/e cm
- Intagliate dei dischi e adagiateli nello stampo Formasil Pavonidea o altro stampo per tartellette. Se usate stampi in alluminio, questi devono essere imburrati e infarinati.
- Bucherellate il fondo della pasta con i rebbi di una forchetta.
- Cuocete le vostre tartellette a 170°C fino a doratura dei bordi.
- Sfornate e lasciate raffreddare



Prepariamo i biscotti di natale
- Stendete la frolla sempre allo spessore di 1/2 cm
- A piacere preparate alberelli, stelle, angeli e omini natalizi
- Per i bastoncini basterà prelevare un po' di frolla, fare un piccolo salsicciotto e ripiegarlo
- Cuocere anche i biscotti a 170°C fino a doratura dei bordi

Prepariamo le nostre tartellette
- Disponete sul fondo di ogni tartelletta un cucchiaino di crema alla nocciola
- Decorate poi ogni tartelletta con un bel ciuffo di crema al latte condensato al cacao, usando una sacapoche con bocchetta a stella grande
- Polverizzate i vostri biscotti con lo zucchero a velo e posizionateli su ogni tartelletta, affondandoli bene nel ciuffo di crema
- Decorate, infine, con le codette di zucchero


10 commenti:

  1. Ma che carine che sono!!!! Complimenti

    RispondiElimina
  2. Cara Natalia, vedendo queste belle e buone tartellette penso alla loro bontà!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ohhhhh io da quando ho visto la tua crema al mascarpone me l sogno pure di notte e con queste tartellette deve essere la morte sua! Bravissima! Un bacione

    RispondiElimina
  4. ma che belle O_O me le segno!! ciaoooo

    RispondiElimina
  5. bellisima recetta Natalia, Baci!°

    RispondiElimina
  6. Sei bravissima, le tue tartellette sono prima da guardare e poi da provare.
    Tanti auguri di buon Natale.

    RispondiElimina
  7. Una grande e buona fantasia per le feste che conquista

    RispondiElimina
  8. Sfiziosissime!!! Bravissima Natalia, l'idea mi piace tanto.
    Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Ma quanto sono carine con l'alberello :-D la crema deve essere uno sballo!!! devo procurarmi quello stampo perchè effettivamente fa delle tartellette spettacolari

    RispondiElimina
  10. Bravissima Natalia, sono veramente molto scenografiche e sicuramente buonissime!!!
    Baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...