martedì 2 luglio 2019

Spaghetti aglio, olio e peperoncino per il piatto di mezzanotte


Il tema di questo luglio, che chiude i battenti della nostra rubrica per poi riaprirli a settembre, è "lo spaghetto nel piatto….a mezzanotte. Pertanto, questo mese troverete tantissime ricette regionali di piatti veloci realizzata, appunto, con lo spaghetto. Tante idee da realizzare in poco tempo e con pochi ingredienti.
Per la Campania non potevo non postarvi un nostro cavallo di battaglia regionale: gli spaghetti aglio, olio e peperoncino. Questo piatto è un classico delle spaghettate di mezzanotte, anzi, è anche quello che in genere chiude i lunghi pranzi di matrimoni e cerimonie varie. Ebbene sì, qui da noi dopo aver mangiato antipasti, primi, secondi e contorni fino a scoppiare, molto spesso si arriva alla mezzanotte e si propone lo spaghetto aglio, olio e peperoncino.

Non so in quanti avranno notato che sto pubblicando molto poco negli ultimi periodi. Anzi, approfitto per ringraziare tutti quei lettori che mi hanno scritto in privato chiedendomi cosa fosse successo. Ebbene, nulla di grave: il tempo è sempre meno e da quando mi sono trasferita nella casa nuova (con molto più spazio dentro e fuori) faccio fatica a cucinare, preparare set e post. Ecco perché negli ultimi mesi, le mie pubblicazioni si sono ridotte a sole tre al mese, per le rubriche di cui faccio parte.

Con il post di oggi anche il mio blog vi saluta e vi da appuntamento a settembre, sicuramente si riparte con la rubrica dell'Italia nel Piatto ma spero di trovare finalmente il tempo di pubblicare come prima e passare dalle mie colleghe blogger. 

Quindi, non mi resta che augurare a tutti voi una 
Felice Estate


Il successo di questo primo piatto è dovuto non solo alla sua bontà ma anche al fatto che è molto veloce da realizzare e si fa con ingredienti sempre presenti in dispensa: l'aglio, l'olio e il peperoncino. Molti usano anche del prezzemolo fresco, da aggiungere tritato a fine cottura. In effetti, anche io preferisco questa versione, ma in questo caso mi mancava il prezzemolo. 😅
Per quanto riguarda l'aglio, sta a voi se usarlo intero oppure tritato (io lo preferisco intero), mentre il peperoncino può essere fresco oppure macinato secco. Mi raccomando l'olio che deve essere extravergine di oliva e di qualità. Per il resto vi rimando ai miei consigli riportati nella ricetta  qui sotto. 


Spaghetti aglio, aglio olio e peperoncino 
Dosi per 4 persone
- 380 g di spaghetti (ma se siete persone voraci cuocetene di più)
- 2 spicchi d'agli
- 1 o 2 peperoncini freschi oppure del peperoncino essiccato
- Olio extravergine di oliva
- Sale fino
- Prezzemolo (facoltativo) 

- Portate a bollore l'acqua salata e tuffatevi gli spaghetti
- Mentre la pasta cuoce preparate il condimento
- Saltate l'aglio e il peperoncino (decidete voi se tritati o meno) nell'olio: fate attenzione che questi non brucino oppure l'oli diventerebbe amaro, un buon consiglio è quello di inclinare la padella in maniera che gli aromi cuociano immersi nell'olio.
- Proseguite a fiamma dolce fino a che non inizierete a sentire il buon profumo dell'olio insaporito con l'aglio, a questo punto aggiungete la pasta cotta con poca della sua acqua di cottura
- Mescolate il tutto per fare insaporire bene e  se lo preferite aggiungete il prezzemolo  tritato.
- Servite subito. 
Ed ecco altre proposte veloci delle regioni italiane

Trentino Alto Adige: Bigoi o spaghetti con le sarde 
Basilicata: Spaghetti alici e noci 




11 commenti:

  1. Cara Natalia, ecco un piatto di spaghetti, che ci fa bere abbondantemente!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Che buoni gli spaghetti aglio, olio e peperoncino!!!
    Li ho imparati ad apprezzare crescendo ed ora sono tra i miei preferiti sebbene non li cucini spesso.
    Cambiare casa implica un periodo di assestamento: nuovi spazi, ritmi ed equilibri da conquistare!! Ma ne uscirai vittoriosa, ne sono sicura ;-).
    Buona pausa estiva.

    RispondiElimina
  3. Questo e' il mio piatto preferito per eccellenza. anche io lo preparo cosi', delizioso. Buona estate allora cara, a presto. Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. Semplice e insuperabile, buona serata

    RispondiElimina
  5. buoni buonissimi!!! Li mangio sempre molto volentieri, amo il peperoncino ma quando impiatto tolgo l'aglio facendo arrabbiare mio marito che invece sostiene che l'aglio nel piatto continua a dare aroma. Punti di vista! Certo è che questo è un piatto che amo molto!! Allora ci rileggiamo a settembre, buone vacanze!!un bacio

    RispondiElimina
  6. Il classico dei classici, Natalia! E sempre tanto buono... bacioni e buone vacanze :)

    RispondiElimina
  7. Questa è la spaghettata per antonomasia! Deliziosa sempre!
    Un caro saluto,
    Mary

    RispondiElimina
  8. Fai bene carissima, bisogna godersi la vita vera, dedicarsi a ciò che ci fa stare bene in primis...il resto poi verrà ;)
    Complimenti per questa spaghettata meravigliosa, sembra di sentirne il profumo da qui...

    RispondiElimina
  9. Un classico che mi riporta indietro nel tempo a spensierata serate e nottate tra amici ai tempi dell'università!
    un abbraccio cara e buona estate anche a te!
    Alice

    RispondiElimina
  10. Ecco con questo classico piaddi di spaghetti che nutre l'anima prima ancora del corpo io ci farei indigestione! Buone vacanze carissima, ci rileggiamo a settembre. :)

    RispondiElimina
  11. questa è la spaghettata che sempre si cucina a mezzanotte, semplice ma buonissima! Buone vacanze a rileggerci a settembre! un bacione grande!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...