giovedì 28 aprile 2011

Gnocchi di Semolino con Porri e Pancetta e la mia prima volta all'MTChallenge


Buongiorno amici! Eccomi qui con i miei gnocchi al semolino.
Ebbene si, partecipo anch'io all'MTChallenge organizzato dal blog Menù Turistico.
Era da tempo che volevo realizzare gli gnocchi al semolino e quando ho visto la sfida lanciata da Stefania ho subito pensato di partecipare a questo simpatico gioco che ti da la possibilità di preparare cose che non avresti mai fatto o che avresti rimandato a chissà quando (è il caso degli gnocchi al semolino).
La ricetta è quella proposta da Stefania, io ci ho aggiunto i miei amati porri e la pancetta e.... mi sono piaciuti tantissimo. Pensate che anche la mia piccola, che mi rifiuta di tutto, li ha graditi (la parte senza pancetta, è ovvio).
Li ho fatti in versione piccina e li ho messi in queste mini cocotte che mi ha regalato la mia cara amica Nicoletta. Grazie cara, il tuo regalo è stato molto apprezzato.

Gnocchi di Semolino con Porri e Pancetta (ricetta base di Stefania)
(per 6 porzioni circa)
un litro di latte
250 g di semolino
2 tuorli
20 g di burro
sale, noce moscata
100 g di parmigiano grattugiato
2 grossi porri
pancetta tagliata a cubetti piccoli (o speck)
olio evo

Saltare in padella i porri in poco olio evo. A metà cottura aggiungere la pancetta e far rosolare.
Mettere in una pentola capiente il latte, il sale e una grattata di noce moscata. Portare ad ebollizione e versarvi quindi il semolino a pioggia mescolando in continuazione. Abbassare un po' il fuoco, e mescolare con forza finche' si otterra' un composto solido e compatto, che si stacchi dalla pentola.
Spegnere il fuoco e far intiepidire, quindi aggiungere i 2 tuorli, il parmigiano, il burro fuso, la pancetta ed i porri. Aggiustare eventualmente di sale.
Mescolare con forza e versare il composto in una teglia coperta con carta forno bagnata e strizzata. Livellare con le mani bagnate fino ad appiattirlo ad uno spessore di un cm.
Tagliare quindi con uno stampino o un bicchiere gli gnocchi della dimensione preferita, ed adagiarli in una teglia imburrata, leggermente sovrapposti, cospargere ancora di formaggio e fiocchetti di burro .
Infornare a 180°C fino a che non si formerà una bella crosticina dorata sugli gnocchi.
Servire caldi e buon appetito.
Con questa ricetta partecipo all' MTChallenge di aprile del Blog Menù Turistico


35 commenti:

  1. gli gnocchi alla romana, come li chiamiamo a casa, sono un primo delicato e completo... davvero ottimo, ci credo che li abbia graditi anche la piccola! ;-)

    RispondiElimina
  2. non li ho mai fatti gli gnocchi al semolino ma anche a me mi sono sempre tirata come ricetta e tu li hai anche presentati molto bene in quelle bellissime e raffinate cocottine...
    baci nati da lia

    RispondiElimina
  3. le cocottine sono bellissime! in bocca al lupo per l'mtc, anche per me questo è stato il primo mese :)

    RispondiElimina
  4. Gustosi e anche simpaticissimi nella versione mono porzione! Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. ciao Natalia dentro quelle coccottine sono stupendi complimenti, bel piattino, gratinato al punto giusto, grazie per la ricetta baci a prsto rosa.)

    RispondiElimina
  6. bellissima versione, nelle cocotte si presentano davvero bene!
    bacioni

    RispondiElimina
  7. Appetitosi i tuoi gnocchi tesoro e poi presentati in queste cocotte davvero deliziosi!!baci imma

    RispondiElimina
  8. Ciao cara! Io li chiamo gnocchi alla romana e questa presentazione in cocottina è davvero originale!! Bravissima! Un bacione.

    RispondiElimina
  9. Una buona idea la monoporzione e molto gustosi con porri e pancetta, ciao

    RispondiElimina
  10. Che carini in queste piccole cocottes!
    Bacio :-)

    RispondiElimina
  11. Brava Natalia, davvero invitanti!

    RispondiElimina
  12. Che belli e presentati benissimo!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  13. Bellissimi Natalia! Che bello adesso sei entrata nel vortice anche tu! ;) Buona giornata ciao

    RispondiElimina
  14. Meravigliosi presentati in queste splendide mini cocotte!! Bravissima cara!! Adoro questo tipo di ricetta!!! Un bacione tesoro!!
    M.Luisa!!!

    RispondiElimina
  15. Fantastici e ben presentati!!! Bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  16. che delizia!!! bravissima Natalia, baci :X

    RispondiElimina
  17. Che buoni devono essere!! smackkk .-)

    RispondiElimina
  18. Bellissima ricetta!!! Complimenti

    RispondiElimina
  19. Golosi questi gnocchi e bellissime le terrine..:-))
    Complimenti Cara e in bocca al lupo!!!;-)
    Un bacione*

    RispondiElimina
  20. La ricetta è ottima e queste mini cocotte sono bellissime!! E poi è tornata la mucchina carina, viva! In bocca al lupo per quest'altra sfida!
    Baci

    RispondiElimina
  21. wauuu deve essere davvero buonissima la tua versione,complimenti!!

    RispondiElimina
  22. Grazie Natalia: carinissima la tua presentazione e bella la ricetta! Grazie e a presto
    Dani

    RispondiElimina
  23. una bella preparazione per i gnocchi il porro e lo speck gli danno un ottimo sapore

    RispondiElimina
  24. Anche io mai fatti a vederli nei vostri blog mi sta venendo voglia di provarli,ricetta davvero golosa presentati benissimo Brava!! in bocca al lupo per il contest.
    Baci Francesca

    RispondiElimina
  25. Deliziosa la ricetta e deliziose le cocottine :)

    RispondiElimina
  26. bellissima la presentazione e la ricetta.

    RispondiElimina
  27. che meraviglia Natalia, devono essere buonissimi e sono ben presentati, brava!!!

    RispondiElimina
  28. Complimenti che magnifica ricetta!!bellissime le cocotte!!!
    é iniziato il mio primo contest ti và di partecipare?http://tina.giallozafferano.it/2011/04/18/two-gust-is-megl-che-one-il-mio-primo-contest/

    RispondiElimina
  29. Bellissima presentazione!!
    Complimenti per tutto
    baci Anna

    RispondiElimina
  30. Solo adesso riesco a sedermi al PC e la sorpresa è veramente bellissima. Sono contenta che ti sia piaciuto il mio regalo, e non devi ringraziarmi, anzi, io ringrazio te per le bellissime ricette che ogni giorno condividi con noi lettori del tuo blog e per la bella figura che faccio quando le scopiazzo e le propongo :o) Un bacio e a più tardi per il nostro caffè.

    RispondiElimina
  31. bella ricetta e cocotte da sballo! Brava!

    RispondiElimina
  32. Ohhhh!! El traduttore ya no está en español!!

    RispondiElimina
  33. Ciao Natalia! Mi piaceva camminare nel tuo blog! Oltre alle ricette bene, ero affascinato dal altri post che avete messo. Così ora sto andando.
    Vi invito a conoscere il mio blog, anche. Se ti piace una parte dei tuoi amici: http://kibe-cozinhandocomamigos.blogspot.com/

    Baci dal Brasile!

    Luiz

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...