giovedì 7 marzo 2019

Fette biscottate a lievitazione naturale con farina di avena


Ed eccoci a un nuovo appuntamento con il gruppo del Granaio, che ogni primo e terzo giovedì del mese vi propone ricette con farine diverse. Per questo primo appuntamento del mese di marzo vi propongo delle fette biscottate realizzate con farina di avena e farina 0. 
Vi lascio velocemente alla mia ricetta e vi invito a sbirciare quello che hanno realizzato le altre amiche del gruppo. 


Fette biscottate a lievitazione naturale con farina di avena
Dosi per uno stampo da plumcake
- 250 g di farina 0
- 100 g di farina di avena
- 100 g di latte (per me delattosato)
- 100 g di acqua
- 50 g di pasta madre attiva
- 30 g di burro
- 30 di zucchero semolato
- 3 g di sale fino
- 1 cucchiaino di miele

- Sciogliete il lievito madre nel latte con il miele, poi aggiungete le farine miscelate, insieme all'acqua e allo zucchero.
- Impastate a velocità uno, fino a che l'impasto risulta omogeneo e ben amalgamato, poi aggiungete il burro a pezzi con il sale.
- Lavorate per incordare l'impasto, poi trasferite prelevate la massa, avvolgete a palla e trasferitela in una ciotola unta, coprendo con pellicola per alimenti
- Lasciate lievitare per circa 3 ore
- Trascorso questo tempo, prendete l'impasto e rovesciatelo su un piano infarinato e fate delle pieghe in questo modo: tirate un lembo della pasta e portatelo al centro, poi fate lo stesso con il lembo del lato opposto, girate la palla e ripetete l'operazione.
- Rimettete la pasta in ciotola e fate lievitare fino al raddoppio
- Quando l'impasto sarà lievitato, stendetelo per formare un rettangolo, della lunghezza dello stampo che userete
- Avvolgete la pasta per il lato lungo e trasferitela nello stampo (io lo fodero con della carta forno bagnata e strizzata)
- Coprite con pellicola e lasciate lievitare per almeno 8 ore (io tutta la notte)
- Infornate a 180°C per 30 minuti, coprendo con alluminio come vedete che la superfice inizia a scurirsi.
- Sfornate e sformate il filone, poi lasciatelo raffreddare bene prima di tagliarlo a fette
- Tostate le vostre fette biscottate a 100°C, avendo cura di rigirarle.
- Conservate le fette in contenitori a chiusura ermetica.


Ed ecco cosa hanno preparato per voi, nel paniere del 7 marzo, le amiche del Granaio  
Monica Bibanesi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...