martedì 24 maggio 2011

Crostata con Marmellata di Fragole... la frolla delle Sorelle Simili

Palettina dolce: Guardini
Buona giornata a tutti voi!
Vi posto oggi questa crostata di fragole che ho realizzato con la frolla delle famose sorelle simili e che ho preso da qui, dove c'è un utile passo, passo di Stefania.
La particolarità di questa frolla è che si lavora non toccandola mai con le mani, utilizzando una spatola; per cui la pasta non si "brucia".
Mi sono trovata benissimo! So che molti di voi avranno già provato questa ricetta ma per chi non lo avesse fatto, consiglio di fare questa frolla che ha un sapore ed una friabilità davvero ottimi.
Per fare il dolce ho usato la tortiera per crostate della Guardini
Vi lascio la ricetta per comodità.

Crostata con Marmellata di Fragole
Per la frolla delle sorelle simili (qui)
- 200g di farina
- 100g di burro
- 50 g di zucchero a velo
- 2 tuorli
- poca acqua fredda (io 2 cucchiai)
- a piacere buccia di limone/vanillina (io non li ho messi)
- marmellata di fragole per la farcia

Fare una fontana con la farina e disporvi al centro il burro freddo tagliato a pezzi.
Cominciare ad impastare, sfregando con la punta delle dita. Deve venire un composto tipo pangrattato.
Rifare la fontana e disporvi al centro le uova e lo zucchero, battendo inizialmente con una forchetta, senza mescolarli subito al composto di farina e burro. Quindi, pian piano, cominciare ad unire la farina, sempre aiutandosi con la forchetta e poi con una spatola.
Io ho usato una spatola di plastica, quelle che si usato per raschiare la farina dal tavolo di lavoro, portando il composto dai lati verso il centro e premendo con la spatola, come se lavoraste la pasta a mano.
Inizialmente non vi sembrerà ma il composto man mano si amalgamerà ed otterrete una palla perfettamente liscia, l'importante è non toccare mai con le mani. Se l'impasto dovesse risultare duro, durante la lavorazione, aggiungere un pò di acqua.
Avvolgere la pasta in pellicola trasparente e porre in frigo  per almento 30 minuti (io 1 ora).
Tirare la sfoglia con il matterello e disporre in una tortiera  per crostata (io quella della guardini) imburrata ed infarinata.
Versare la marmellata di fragole e con i ritagli di pasta fare le strisce.
Infornare a 180°C per 25 minuti. Controllate cmq la cottura.

Con questa ricetta partecipo al contest di Irina "la raccolta delle Fragole"


Volevo ringraziare Jeggy per aver pensato a me per questo premio che lascio come sempre qui, per tutti voi che mi fate visita ogni giorno.


22 commenti:

  1. Io questa frolla mitica,non l'ho ancora provata!!Devo provvedere,perchè questa frolla sembra molto friabile!!Golosissima questa crostata,brava Natalia e buona giornata anche a te!!

    RispondiElimina
  2. le simili sono le simili non c'è niente da fare!!!! ottima la crostata, io l'adoro!

    RispondiElimina
  3. buonissima!!!
    non ho mai provato la frolla delle sorelle simili, segno la ricetta... sembra ottima.
    bacioni

    RispondiElimina
  4. Devo provare questa frolla, e' deliziosa questa crostata, quanto ti ruberei volentieri una bella fettona ahah!!!Bacioni!!!

    RispondiElimina
  5. complimenti per la crostata, letteralmente divina e per il premio strameritato! un bacione :)

    RispondiElimina
  6. Ciao cara bellissima la torta, prendo nota subito, sara' una squisitezza.) grazie e complimenti, congratulazioni per il premio super meritato, baci rosa a presto.) buona giornata

    RispondiElimina
  7. che buona! le adoro le crostate e la tua è squisita. Brava Natalia, un abbraccio .))

    RispondiElimina
  8. ciao cara, prendo una fetta di crostata e ti aspetto da me ;-)

    RispondiElimina
  9. complimenti per la ricetta, la crostata fa sempre piacere mangiarne una fetta!!!ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Che bellissima crostata!!
    Visto che buona questa frolla? Eh si, come mi hai chiesto il passo passo e' postato da me :-)

    Un bacione e grazie!

    RispondiElimina
  11. Deliziosa!...questa frolla è assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  12. La mucchina sullo sfondo è proprio carina...per non parlare della crostata! un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Bellissima crostata mi prendo la fetta e la ricetta ^_^
    tutte da provare
    bravissima bacioni Anna

    RispondiElimina
  14. che buona beata te che l'assaggi,ciao

    RispondiElimina
  15. Secondo me la crostata alle fragole è una di quelle delizie che non può mancare in una bella colazione o merenda...è buonissima! ^-^

    RispondiElimina
  16. La crostata è un dolce buono sempre. Come dopo cena, per merenda, a colazione. Ma perchè a me non viene di farla? Bohh. Rimedierò. Bacioni

    RispondiElimina
  17. Ho un premio per te... ma ho visto che te l'hanno già consegnato... un bacio

    RispondiElimina
  18. Ho visto il pdf, bellissimo!
    E quante ricette!

    RispondiElimina
  19. Concordo con te, ho provato quella frolla ed è davvero fantastica. Le Simili sono sempre una garanzia di successo e la tua crostata non è da meno. Deliziosa alle fragole. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  20. L'ho provata anche io ed è buonissima questa frolla, abbinata alle fragole è una delizia. Un bacione e una buona giornata :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...