mercoledì 8 giugno 2011

Crostata di Ciliegie della Spisni

Dolce prova del cuoco

Buongiorno a tutti voi.
Oggi vi posto un dolce che ho visto fare da Alessandra Spisni circa dieci giorni alla Prova del Cuoco.
Si tratta di una crostata di ciliegie con crema pasticcera che vi consiglio perchè è davvero buona e dal sapore delicato. 
Io ho usato la frolla delle Simili di cui, ultimamente, vado pazza e la mia solita crema pasticcera.



Crostata di Ciliegie 
(da una ricetta di Alessandra Spinsi)
Per la frolla delle Simili vedi qui e qui

Crema Pasticcera
- 4 tuorli
- 175 g di zucchero
- 1/2 l di latte
- 40 g di farina (o amido di mais per una crema più densa)
- la scorza di 1/2 limone

Farcia di Ciliegie
- 1/2 kg di ciliegie
- 2 cucchiai di zucchero
- 1 noce di burro

Preparare la frolla come indicato qui e qui.
Riscaldare il latte con la buccia di limone.
Preparare la crema battendo i tuorli con lo zucchero, finché non diventano chiari e spumosi, incorporare la farina setacciata, quindi, il latte a filo.
Portare a bollore la crema, spegnere.

Preparare la farcia alle ciliegie denocciolando i frutti e mettendoli in padella con lo zucchero e la noce di burro.
Lasciar cuocere fino a che l'acqua di vegetazione non si sarà asciugata. Io ci ho messo circa 10 minuti.

Assemblare la crostata. Rivestire uno stampo a cerniera (io quello della Guardini) con carta forno e disporvi il guscio di frolla che deve uscire abbondante dallo stesso stampo; versare la crema e sopra di esse la farcia alla ciliegie. Ripiegare i bordi della frolla sulla crostata (vedi foto) ed infornare a 180°C per 30 minuti.
Sfornare e lasciar raffreddare bene prima di sformare. Io ho lasciato la crostata nello stampo tutta la notte nel frigo e l'ho sformata il giorno dopo, non si è rotta.
 






46 commenti:

  1. Si vede che è deliziosa, la proverò!

    RispondiElimina
  2. ottima..sebra quasi una pizzona..davvero super, mi intriga

    RispondiElimina
  3. una fetta per iniziare bene la giornata me la merito no?!
    ottima!
    buona giornata anche a te!

    RispondiElimina
  4. Ciliegie e crema! L'accoppiata mi sembra vincente!! Un bacio

    RispondiElimina
  5. Wow, davvero slurposa!
    Dev'essere proprio buonissima!
    L'altro giorno la mia mamma mi ha portato un sacco di ciliegie del suo albero, ma purtroppo oramai non ce ne sono quasi più :-(
    Chissà come verrebbe buona con i duroni! Intanto mi copio la ricetta, prima o poi proverò anche questa!
    Un abbraccio forte
    Bietolin@

    RispondiElimina
  6. Buona!! La Spisni non delude mai... ma a quanto vedo nemmeno tu!!
    Ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  7. Che bell'aspetto rustico, proprio come piace a me! Buonissima!

    RispondiElimina
  8. Le ricette di Alessandra Spisni sono un successo garantito! ottima la tua realizzazione :))

    RispondiElimina
  9. Fantastica e golosa!!! Bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  10. Che delizia questa crostata ne mangerei volentieri una bella fettona!!Bacioni!!!

    RispondiElimina
  11. l'ho fatto anche io,buonissimo!!

    RispondiElimina
  12. Ciao cara Natalia, bellissima la tua crostata, si potrebbero fare anche monoporzione, grazie della ricetta, bacioni a presto rosa buon martedi.)

    RispondiElimina
  13. A me sembra proprio buonissima!!!! la frolla delle Simili non la conosco.. ormai ho la mia all'olio e uso semrpe quella.. per il resto.. è da copiartela!!!!buona giornata :-)

    RispondiElimina
  14. Buonissima tesoro!!!! Una delle crostate che preferisco e devo dire che ti è venuta benissimo!!! Un bacione...

    RispondiElimina
  15. Ottima la crostata con le ciliegie! Devo provare la frolla delle Simili.

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  16. wow, con la crema pasticciera e le ciliegie è perfetta! ne mangerei una bella fetta...
    buona giornata

    RispondiElimina
  17. Che golosa crostata!!!!...bravissima!

    RispondiElimina
  18. ciao natiiii..
    sono stanca morta sono rientrata adesso da lavorare e la tua crostata e davvero molto particolare bella pizzottona mi piace sisi mi piace tanto ..
    un bacio da lia

    RispondiElimina
  19. Una bella fetta ora ci stà bene ^_*
    bravissima baci
    Anna

    RispondiElimina
  20. Mi fido di te sulla bontà e la proverò presto!

    RispondiElimina
  21. Bella ma soprattutto chissà quanto è buona, mi piacciono le ciliegie, sia "una tira l'altra" che in ogni altra forma.

    Brava
    Baci

    RispondiElimina
  22. Stai accrescendo sempre di più in me la curiosità di assaggiare la frolla delle sorelle Simili..questionario:
    -me la prepari tu e me la fai assaggiare?
    -provo a farla io sperando in un NON disastro?
    -la facciamo insieme al prox appuntamento NANI?
    Scegli tu..la 1, la 2 o la 3? eheheheh..
    Baci

    RispondiElimina
  23. mih che buona! davvero squisita, brava Natalia. un abbraccio :)

    RispondiElimina
  24. Fantastica ricetta Natalia! Brava!

    RispondiElimina
  25. Ti è venuta benissimo, meglio di quella della Spisni, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  26. Quella frolla delle Simili è favolosa, da quando l'ho provata la uso spessissimo anch'io. L'abbinamento crema-ciliegie è superlativo. Tirate le somme questa crostata è una favola. Una sola fetta non sarebbe abbastanza. Bacioni, buona serata

    RispondiElimina
  27. che bontà...dev'essere veramente favolosa.Brava; ottima idea. Un bacione

    RispondiElimina
  28. Questa crostata è golosissima...e poi io adoro le marmellate, sorpatutto quelle alle ciligie! Non ci poteva essere dolce migliore per me!

    RispondiElimina
  29. Natalia questa crostata è una goduria!!!bravissima!baci!

    RispondiElimina
  30. La Spisni è troppo forte...ma la tua crostata è ancor più forteeeeeee CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  31. Bellissima!ne vorrei una fettina!

    RispondiElimina
  32. Doppia farcitura??? Doppio WOW!!! :-D

    RispondiElimina
  33. Natalia, è buona eccome!!!! Siamo sicuri che non te ne sia rimasta nemmeno una briciola, quindi se vogliamo toglierci la voglia abbiamo già capito che dobbiamo mettere le mani in pasta!
    Un bacione
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  34. Natalia, che spettacolo queta crostata, golosissima e perfetta, bravissima!!!!!!

    RispondiElimina
  35. Super buona... ottima accoppiata!
    Bacioni

    RispondiElimina
  36. Buona! Mi piacciono di più le crostate alla frutta con sotto la crema pasticcera...slurp!
    Baci baci

    RispondiElimina
  37. è a dir poco splendida, e molto molto golosa! complimenti e in bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  38. splendida davvero!!!! mi piace l'idea della crema pasticciera e poi della farcia chissà che morbidezza!

    RispondiElimina
  39. buonissima ricetta dall'aspetto molto invitante ,ciao

    RispondiElimina
  40. che bontà, questo dolce è davvero delizioso! complimenti :)

    RispondiElimina
  41. davvero ghiotta, io adoro le ciliegie

    RispondiElimina
  42. Le simili sono un mito, anch'io adoro la loro frolla! Ottima crostatina..golosa!!!!

    RispondiElimina
  43. che bontà! adoro le ciliegie ...e le crostate!!! sei bravissima!
    Da oggi mi torverai tra i tuoi lettori fissi! Quando vuoi vieni anche tu nel mio blog e ti offrirò una coppetta di "tutti pazzi per il caffè", se ti va!!! Baci!

    RispondiElimina
  44. Crema pasticcera e ciliegie?!!!Favolosa!!!
    La frolla delle Simili, credo proprio che dovrò provarla il prima possibile!!!
    Grazie per questa buonissima ricetta!!!
    A presto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...