giovedì 9 febbraio 2012

Pasta Piccante con Broccolo Romano, Salsiccia Secca e Pancetta

Saltapasta Domo collezione Majolica
Ma il freddo non doveva darci una tregua oggi e domani???? 
Qui da me ci sono certe raffiche di vento gelido. Manca poco che vedo volare anche le piante del giardino (e parlo di alberi che hanno un bel pò di anni).
Oggi un primo veloce e gustoso. Avevo un broccolo romano da consumare, della bella pancetta in frigo e, non volendo scongelare una sfilata di salsicce quando poi me ne serviva solo una, ho usato quella secca. Il tutto reso piccante da un bel sughetto al peperoncino.
Ottimo piatto, dai sapori forti!
Vi auguro una serena giornata e se il vento non mi porta via ci rivediamo qui venerdì.


Pasta Piccante con broccolo romano, salsiccia secca e pancetta
Dosi per 2/3 persone
- 100 g di radiatori o la pasta che volete
- un bel broccolo romano
- uno stocchetto di salsiccia secca (oppure 1-2 salsicce fresche)
- 40 g di pancetta tesa
- olio evo
- 1/2 cipolla
- sale

- In poco olio evo soffriggere la cipolla ed aggiungere la pancetta tagliata a listerelle.
- Quando la pancetta diventa trasparente (attenzione a non bruciarla), aggiungere il sugo al peperoncino, il broccolo lavato e ridotto a cimette, la salsiccia tagliata a fette e 1/2 bicchiere di acqua calda.
- Lasciar cuocere per circa 30/40 minuti, aggiungendo dell'acqua calda se il sughetto dovesse seccarsi troppo (io ho usato l'acqua di cottura della pasta) e schiacciando le cimette di broccolo con una forchetta.
- Aggiustare di sale se serve.
- Cuocere la pasta, scolarla e condirla con il sughetto preparato.

Nota
- se usate la salsiccia fresca, questa va privata della pelle, sbriciolata e aggiunta al soffritto di cipolla e pancetta, lasciando cuocere per alcuni minuti prima di aggiungere il sughetto.

34 commenti:

  1. Mmmmm ho ancora un pezzo di chorizo in frigo, mi hai proprio tentato oggi! :)

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia di pasta! Salsiccia e pancetta con i broccoli sono un abbinamento spettacolare!

    RispondiElimina
  3. La tregua ho sentito solo domani.... Ottimo questo primo piatto.. adoro i broccoli.. ma li cucino semrpe in bianco.. invece.. la tua idea del sugo con salsiccia e pancetta!! gnamm gnamm gustosissima! baci .-)

    RispondiElimina
  4. Che bell'anbbinamento e poi e' un primo che in questi giorni freddi e' l'ideale!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  5. Doveva darci tregua ma dev'essere rimasta la porta apera!!! Un primo così ricco e saporito, anche bello pccantino, è proprio quello che ci vuole :) Un bacione

    RispondiElimina
  6. Un primo gustosissimo che andrebbe proprio bene per il pranzo di oggi!! Magari poterselo fare però...Nel frattempo mi gusto il tuo dalle foto!! Un bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
  7. oggi qui a Milano c'è un sole stupendo, speriamo continui! adoro il piccante, anzi no: adoro il piccantissimo, quello che ti fa inumidire gli occhi e che ti anestetizza la lingua per 2 giorni ; )

    RispondiElimina
  8. Mamma mia come ti è venuto buono questo primo immagino già il sapore,e che belli ingredienti che hai usato, lo proverò domenica se riesco a trovare la salsiccia secca altrimenti potrei provare con quella fresca? tu che dici????
    a presto.

    RispondiElimina
  9. la salsiccia secca gli da un tocco divino, complimenti

    RispondiElimina
  10. una bella pasta piccante è necessaria col freddo che fa! :P

    RispondiElimina
  11. Che bontà questa pasta adoro il broccolo romano!!
    Bravissima un'abbraccio ^_^

    RispondiElimina
  12. tutto perfetto anche il piattino! mi piace

    RispondiElimina
  13. fantastica da provare se vuoi passo e do un assagginoooo

    RispondiElimina
  14. davvero deliziosa, questa ricetta! complimenti :) un bacio!

    RispondiElimina
  15. Buona questa versione della pasta coi broccoli. Piccantina e con salsiccia. Devo provare!

    RispondiElimina
  16. mmmm che fame!!!! volevo dirti che per la mia aaergia si può usare solo farina di kamut, ma nella sezione 2 con pasta madre va bene anche se rinfrescata con la farina zero, che in piccole quantità io tollero ancora...l'imprtante è che il resto sia di kamut

    RispondiElimina
  17. nessun problema lo yogurt bianco invece, grazie cara, aspetto con ansia!!!

    RispondiElimina
  18. questa pasta è uno spettacolo complimenti!!

    RispondiElimina
  19. ricetta che appaga appieno il palato, con questo freddo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  20. ciao natali anche qui da me fa freddissimo....freddo polare!!!
    il vento e' anche molto fastidioso!!

    bel piatto hai prepatato,ciao, felice weekend!!


    PS: non dimenticarti di mandarmi quella foto per email...........
    non posso iniziarti quel lavoro....ok? bacioni a presto!!

    RispondiElimina
  21. E con questo gelo,i sapori forti sono quello che ci vogliono,perciò questi fusilli piccanti ci aiuteranno ad affrontare meglio il freddo!!Un piatto davvero gustoso,brava Natalia!!
    p.s qui c'è un bel sole..ma so che durerò poco,mannaggia che voglia di belle giornate!!

    RispondiElimina
  22. complimenti ricetta buonissima se ti va passa da me ciao

    RispondiElimina
  23. Col piccante io ci sto,sicuramente questa pasta è squisitissima,brava!Ciao

    RispondiElimina
  24. complimenti per il tuo blog!!!!da oggi ti seguo anch'io, mi sono unita al tuo blog1!!!a presto!!! :-)

    RispondiElimina
  25. complimenti per l'ottimo primo!!!!!!!!

    RispondiElimina
  26. ciao, mi piace molto il tuo blog, ho visto tante ricette molto interessanti, un bimbo, un amichetto peloso....insomma non manca niente.
    baci sabina
    da oggi ti seguo

    RispondiElimina
  27. Ciao, che bontà! adoro la pasta e questo piatto mi sembra "carico" al punto giusto :-)

    RispondiElimina
  28. Ti stavo per postare un commento a quei deliziosi biscotti di cui sopra, quando ho visto l'immagine di questa pasta col broccolo romano e salsiccia!!! Non ho resistito... Buona davvero!!! e anche i biscottini!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...