martedì 10 dicembre 2013

Crocchette di Pollo di Nigella


Queste simpatiche e golose crocchette le ho viste fare a Nigella in una vecchia puntata trasmessa in tv. Sono semplici da fare e piacciono tanto, sia ai piccoli che ai grandi.
Non si sporca quasi niente ed i biscotti per la panatura vanno sbriciolati in una bustina da congelatore. Io li ho sbriciolati grossolanamente perché mi piace sentire i pezzi di biscotto ma se preferite li potrete polverizzare di più per una panatura più fine.
Vi riporto la ricetta così come l'ho trascritta!


Crocchette di pollo di Nigella
- 4 bei petti di pollo
- 1 scatola di salatini Ritz (io ho usato i 3/4)
- 1 vasetto di yogurt bianco (oppure latticello)
- Formaggio grattugiato
- Pangrattato

- Tagliare a pezzi più piccoli i petti di pollo e lasciarli marinare (io li ho lasciati per 30 minuti)
- In una busta da congelatore, tritare con un mattarello i salatini e aggiungere il formaggio ed uno o due cucchiai di pangrattato.
- Riprendere i pezzi di petto di pollo, scrollarli dallo yogurt in eccesso e passarli nella panatura (io ho panato direttamente in busta ma se volete potrete passare la pantura in scodella che è più comodo)
- Infornare a 220°C per circa 15-18 minuti

Note
- Le crocchette sono buone sia calde che fredde
- Le crocchette possono essere preparate, congelate e messe in forno senza scongelare


16 commenti:

  1. I piatti di Nigella sono sempre una garanzia e sempre molto sfiziosi. Grazie per aver condiviso la ricetta :)

    RispondiElimina
  2. Sono felice che sei passata da me, perché così ho scoperto la tua cucina!!! Hai delle ricette golose e fatte proprio bene! Ti seguirò molto volentieri...intanto mi sono unita ai tuoi follower.
    Ti mando un bacione!
    Alla prossima Natalia!
    Annalisa

    RispondiElimina
  3. O_O Cruncherei queste crocchette fino all'ultima briciola!!!!!

    RispondiElimina
  4. Ottima idea, veloce e gustosa! ;)

    RispondiElimina
  5. Signur che buoni!!!!! credo lo sarebbero anche con cracker.. smackkk

    RispondiElimina
  6. anche io ho visto quella puntata ma avevo scordato questa ricetta, bravissima tu ad averla riproposta! bacioni

    RispondiElimina
  7. Interessante questa ricetta, me la segno.

    RispondiElimina
  8. buoniiiiiiii... le mie figlie li adorano questi bocconcini :)
    brava.
    a presto.

    RispondiElimina
  9. le faccio anch'io..e piacciono sempre tanto! baci!

    RispondiElimina
  10. ottimi ogni tanto li faccio anche io...mia figlia ne va matta!
    Bacione

    RispondiElimina
  11. Con i ritz ne immagino la bontà. Grazie per la condivisione,un abbraccio.

    RispondiElimina
  12. anche mia figlia li adora!!!!!!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  13. ciao Natalia, molto particolare questa ricetta, ma penso sia buonissima e semplice da fare, complimenti, grazie per la ricetta, buon pomeriggio a presto rosa.)

    RispondiElimina
  14. fantastica questa ricettina! mi sa che la provo ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...