domenica 22 giugno 2014

Biscotti al grano saraceno e limone


Per il giochino di Flavia, "the recipetionist", questo mese ci tocca sbirciare tra le ricette della simpaticissima Stefania! C'è tanto da copiare e poco tempo per replicare.
Amo molto fare i biscotti home made. Chi mi segue lo avrà capito, visto il numero di ricette presenti su questo blog. Il fatto di aver creato una sezione a parte non è un caso!
Ovvio che ogni mese, quando c'è da copiare per questo gioco, il mio sguardo cade per primo sulle ricette di biscotti. E dove trovo lo spunto, ingredienti particolari, che ho in casa da consumare la mi fermo!
So che non è periodo di zucca, ma come vi ho già accennato, durante il periodo invernale ne cuocio e congelo parecchia! E questo per me è il periodo del suo consumo maggiore! Se poi la posso usare nei biscotti, meglio ancora!
I biscotti di oggi sono buonissimi, dal sapore tutto particolare, donato dal grano saraceno. Mi dispiace solo aver dovuto modificare questa magnifica ricetta addizionando l'uovo. Non so in cosa ho sbagliato  ma a me l'impasto non ha legato molto! Mi scuso con Stefania, che è tanto brava e così precisa!


Biscotti al grano saraceno
Ricetta di Stefania
Dosi per circa 25 biscotti
- 200 gr di farina di riso
- 70 gr farina di grano saraceno
- 100 zucca bollita e ben scolata*
- 1 cucchiaino di bicarbonato
- 70 gr di zucchero di canna integrale
- 4 cucchiai di olio d’oliva
- 40 ml di acqua circa (anche meno)
- la scorza grattugiata di un limone
- 1 uovo (mia aggiunta)

- Ridurre a velo lo zucchero di canna grezzo.
- Passate la zucca al mixer per ridurla alla consistenza di una purea (sostituirà egregiamente il burro!).
-Unite alla farina precedentemente setacciata, lo zucchero integrale a velo, la zucca, l'uovo, 1 cucchiaino raso di bicarbonato,  4 cucchiai d’olio d’oliva e iniziate a lavorare l’impasto, unite gradualmente l'acqua, sino a ottenere un impasto sodo e modellabile.
- Stendete l’impasto con il mattarello piuttosto spesso e ricavate delle formine.
- Mettete i biscotti in una teglia rivestita con carta da forno e infornate 10 min. a 180°.
Note
- *la mia zucca era congelata, quindi ho scongelato e ripassato in padella per asciugare un po'
 
Con questa ricetta partecipo al "therecipetionist" di giugno
 
 

15 commenti:

  1. Sono cose che succedono. Io non li ho più rifatti, sebbene, ricordo ancora, siano piaciuti a tutti e con mio grande stupore… Però, appena disporrò di una zucca, li rifaccio e ti saprò dire :)
    Un bacio grande <3

    RispondiElimina
  2. belliiiiii mi piacciono! buona domenica!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Che belli!! Hanno un aspetto rustico che sa di buono!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia Natalia!!!!! Vedrai che la prossima volta ti riusciranno alla grande anche senza uovo ;))
    Un bacione.

    RispondiElimina
  5. Ciao carissima che bellini i tuoi biscotti..
    Quante buone ricettine che fai!!
    Io sempre meno, forse è il caldo o la stanchezza.
    Voi come state?
    Vi abbraccio e buona domenica.
    inco

    RispondiElimina
  6. Una ricetta che proverò ma con la tua variazione, l'uovo lega sempre. Bravissima e buona domenica anche a te, un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Natalia, intanto questi biscotti sono bellissimissimi....sai cosa credo sia accaduto??? forse hai asciugato troppo la zucca!!! Mmmmmmmh, mi hai fatto venire voglia di provare, sebbene abbia dei tocchetti di zuca in freezer da cuocere, ma non ho voglia di accendere il forno, però ricorrdamelo che magari a Settembre ci provo...un bacione grande, Flavia

    RispondiElimina
  8. Anch'io ho la fissa dei biscotti...anche se poi raramente sono soddisfatta da quello che produco!!! Mi piace molto la farina di grano saraceno...e ne ho giusto un po' da smaltire...
    anche se qui rischio di essere cacciata di casa se mi avvicino al forno...ma io impavida ci provo lo stesso... Brava natalia...mi piacciono un sacco!!!!

    un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  9. che spettacolo allora ho deciso porta il dolce su che ti aspetto

    RispondiElimina
  10. Ma che carini...e con questa farina ancora più salutari e deliziosi..:PP
    Bravissima cara,un bacione felice domenica sera

    RispondiElimina
  11. DAVVERO MOLTO BELLI QUESTI BISCOTTI , CI STAREBBERO MOLTO BENE DOMANI A COLAZIONE .....UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  12. già mi intrigavano con grano saraceno e limone, rustici e profumati come piacciono a me. scorpire che nascondono anche la zucca mi ha incuriosita da morire :)
    un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  13. Ma che belli...io adoro il grano saraceno...sembra abbia le mandorle incorporate...complimenti! Un bacio

    RispondiElimina
  14. Complimentiii, bellissimo blog e buonissime ricette! Mi sono con piacere aggiunta tra i tuoi sostenitori, se ti garba passa da me. Grazie
    ciaoo e buon inizio settimana
    http://pentoleevecchimerletti.altervista.org

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...