domenica 31 luglio 2016

Uova sode sottaceto, una vera sorpresa


Le uova sode sottaceto sono una vera deliziosa da gustare tal quali oppure servire accanto a secondi di carni e/o pesci.
Sono davvero sfiziose e si preparano subito.
Io ho usato delle uova di quaglia, ma potrete optare anche per delle comunissime uova di gallina.


Uova sode sottaceto
- 16 uova di quaglia
- 1/2 litro di aceto di vino bianco
- Peperoncino
- Foglie di alloro
- Prezzemolo

- Fate rassodare le uova, poi sgusciatele e lasciatele raffreddare.
- A parte portate al bollore l'aceto con le foglie di alloro, fate bollire per 5 minuti, spegnete e lasciate raffreddare.
- Invasate le uova in vasi puliti e sterili, alternando con il peperoncino, il prezzemolo e le foglie di alloro fresche, versateci sopra l'aceto e chiudete ermeticamente.
- Fate riposare le uova almeno un mese prima di gustare.


16 commenti:

  1. Questa si che è una bella novità! mai avrei pensato.. saranno buonissime!!!! baci e buona domenica :-*

    RispondiElimina
  2. Grazie della ricetta mi incuriosisce proverò

    RispondiElimina
  3. ma che ci ricetta curiosa!!!!!! anche io proverò!!!!

    RispondiElimina
  4. Mai viste le uova sottaceto! Le vorrei proprio provare!

    RispondiElimina
  5. Sono proprio curiosa di provare!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. ma che cosa originale! devono essere anche deliziose, io l'aceto lo metterei anche nel caffè! buona estate cara e bacioni

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono e farò sicuramente. Baci

    RispondiElimina
  8. Ma che ricetta sfiziosa, non la conoscevo! Grazie per averla pubblicata! Buona serata

    RispondiElimina
  9. Ciao Naty, queste uova sono per dir poco succulente.
    Da provare.
    baci baci a te e i tuoi meravigliosi cuccioli

    RispondiElimina
  10. Queste sono una novità pure per me Natalia, mi ispirano molto, le provo!!!

    RispondiElimina
  11. le ho fatte simili, aromatizzate alle erbe, un bel po' di tempo fa e sono non solo deliziose da gustare ma anche molto scenografiche e un'idea originale da regalare :)
    baci, buona serata

    RispondiElimina
  12. Nell'attesa del tuo rientro mi sono accorta che mi stavo perdendo questa ricetta davvero alternativa!!!

    RispondiElimina
  13. Questa ricetta è geniale! Non la conoscevo proprio!

    RispondiElimina
  14. ciao Naty, tutto bene? ti sei presa una bella vacanza? Anch'io quest'anno faccio fatica a riprendere il ritmo! un bacione! e grazie di questa ricetta particolare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena, si una bella e lunga pausa. Ma sto per riprendere, o almeno ci provo! Baci a te.

      Elimina
  15. Una bella scoperta....brava Natalia!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...