mercoledì 17 maggio 2017

Polpette di pane e ricotta, ricicliamo con gusto


Avevo della ricotta da smaltire e diverse fette di pane raffermo. Mi è venuta voglia di polpette di pane ed ecco nata questa gustosa idea che vi presento oggi.
Potrete aromatizzare le polpette con quello che più vi piace. Io ho usato le mie erbe aromatiche preferite, ma le varianti sono davvero tante: salvia, rosmarino, dragoncello, menta, basilico, etc. Inoltre, potrete aromatizzare e colorare l'impasto anche con le spezie, come la paprika, la curcuma o lo zafferano.


Polpette di pane e ricotta
- 200 g di ricotta vaccina
- 4-5 fete di pane raffermo
- 1/2 bicchiere di late
- Pangrattato quanto basta solo se occorre
- 1 uovo
- sale
- 50 g di formaggio grattugiato (per me, pecorino)
- erbe aromatiche a piacere  (per me erba cipollina e aneto)

- Spezzettate il pane in una scodella e versate il latte
- Lasciate ammorbidire per una ventina di minuti, poi lavorate il pane con le mani, addizionando anche la ricotta, l'uovo, il formaggio, il sale e le aromatiche
- Lavorate il composto fino a ottenere una massa che sta insieme, se dovesse servire, perché il composto è ancora morbido, addizionate del pane grattugiato, 1 o 2 cucchiai dovrebbero andare bene
- Formate le polpette e disponetele su teglia rivestita di carta forno, poi infornatele, in forno caldo, a 180° per cica 18-20 minuti.

7 commenti:

  1. Quanto mi piace polpettare Natalia... una ricetta ghiotta!!!!

    RispondiElimina
  2. Mamma mia! Quanto sono soffici! E cotte nel forno assolutamente digeribili e leggere. Brava cara 😉

    RispondiElimina
  3. Io in generale adoro le polpette e questo è un riciclo sfiziosissimo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. Una bella versione di polpette e poi anche molto morbide

    RispondiElimina
  5. Per un'amante delle polpette, queste non potevo perderle.

    RispondiElimina
  6. Queste polpette leggere e gustose sicuramente una tira l'altra, troppo buone !

    RispondiElimina
  7. adoro queste ricette del riciclo!! si riesce sempre ad ottenere piatti prelibati, bravissima!

    PS: Sei invitata a partecipare al Meat Free contest a base di frutta se ti fa piacere :D
    http://blog.giallozafferano.it/cucinachetipassaoriginal/meat-free-contest-maggio-giugno-2017/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...