sabato 1 febbraio 2014

Ciambella all'olio e frutta secca


Ricetta semplice e sana oggi! Avevo della frutta secca da smaltire ed una voglia di ciambella a colazione, con quel gusto particolare che solo il farro può donare. Un dolce morbido e profumato, che si è mantenuto umido e perfetto anche dopo quattro giorni (prova di conservazione superata). La ricetta di base può essere anche arricchita con del cioccolato o del cacao, eliminando la frutta secca se non piace.


Ciambella all'olio e frutta secca
Dosi per uno stampo da 23 cm (io ho usato lo stampo per budino della Guardini)
- 220 g di farina 00
- 60 g di farina di farro
- 40 g di farina di mandorle
- un pizzico di sale
- Una bustina di vanillina
- 3 uova medie
- 150 g di zucchero semolato
- 1/2 bicchiere di olio di arachidi
- 50 ml di latte
- 100 g di frutta secca (tra nocciole e noci tritate)

- Battere le uova con lo zucchero e la vanillina fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
- Versare l'olio a filo e continuare a battere.
- Addizionare le farine miscelate (farina 00, farro e mandorle), alternando con il latte.
- Per ultime addizionare la frutta secca
- Versare il composto nello stampo imburrato ed infarinato ed infornare in forno caldo a 180°C fino a cottura della ciambella, circa 35 minuti
- Sfornare, sformare e lasciar raffreddare
- Cospargere con lo zucchero a velo e servire.

17 commenti:

  1. sana e buonissima, mi piace un sacco l'idea!

    RispondiElimina
  2. che bella ricetta! La ciambella fa proprio colazione. baci

    RispondiElimina
  3. bella questa ciambella!! e sicuramente deliziosa buon week end!!

    RispondiElimina
  4. Ummmm che bontà!! Passa uno splendido w.e. cara!! <3<3 Vally

    RispondiElimina
  5. ciao Natalia, bellissima anche questa ciambella, complimenti, sara' morbidissima , carina puntinata dalla frutta secca, grazie per la ricetta, baci rosa a presto, buon week end.)

    RispondiElimina
  6. Aaah, questo è uno di quei cavalli di battaglia che vengono sempre buonissimi, qualunque ingrediente aggiungi! Si riconosce subito, anche solo dalla sua sofficità! sano buono.. ci piace ci piace:)

    RispondiElimina
  7. Deve essere buonissima.
    Baci

    RispondiElimina
  8. Poi i dolci con la frutta secca son così buoni!!!! smack e buon w.e. :-D

    RispondiElimina
  9. Buonissima, proprio quei dolci buonissimi da "pucciare" nel latte alla mattina...

    RispondiElimina
  10. Tu hai frutta secca da smaltire, io la compro di proposito! Ahahahahahah
    Interessantissima questa torta, davvero intrigante. Mi piace molto, brava!

    RispondiElimina
  11. Molto originale e ti è venuta bellissima! Complimenti!
    Buon we cara:))

    RispondiElimina
  12. Ciao cara,
    che bontà..non so resistere a torte come queste,bravaaaa!!!!:-))
    Baci felice week end

    RispondiElimina
  13. Che bel ciambellone! Con la frutta secca dev'essere davvero l'ideale per colazione!

    RispondiElimina
  14. Grazie per questa golosa ricetta che mi sono subito appuntata.
    Adoro la frutta secca ed ancora di più da quando ho scoperto le virtù che le rendono preziosi alleati per la nostra salute ;-)

    RispondiElimina
  15. Buonissima ciambella e di stagione con la frutta secca!!!

    RispondiElimina
  16. Questa me la salvo però metterò anche dei pistacchi di bronte.grazie x la ricetta.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...