sabato 2 giugno 2018

Ciambotta o cianfotta di verdure campana


Per l'Italia nel piatto questo mese vi parliamo di "Contorni e dintorni", proponendovi tante gustose ricetta a base di ortaggi di stagione. 
La ciambotta o cianfotta di verdure è un piatto tipico dell'Italia Meridionale. 
Ogni regione ha la sua ricetta tradizionale e nell'ambito di ognuna le versioni cambiano da zona a zona e da famiglia a famiglia. 
La ciambotta nasce come contorno a base di verdure, in particolare melanzane, peperoni e patate. 
Il tipo di verdura utilizzata però può variare, per esempio, nella mia famiglia si è sempre preparata la ciambotta mettendoci anche le zucchine e i suoi fiori. 

Anche il metodo di cottura e molto variabile, c'è chi la prepara al forno, chi sul fuoco e, in quest'ultimo caso, chi parte da un soffritto con cipolla e sedano e aggiunge il resto delle verdure friggendole man mano e chi, come me, mette tutto in casseruola e cuoce gli ortaggi in poca acqua.

In altre versioni, questa preparazione è arricchita con carne o pesce. 
Io oggi vi posterò la mia ricetta di famiglia, fatta di sole verdure, ottima come contorno ma anche come pietanza unica da mangiare fredda nelle giornate più calde; ottima per apportare tanta acqua, fibre e sali minerali. 


Ciambotta o cianfotta campana
- 3 zucchine medie
- 1 grossa cipolla
- 2 melanzane
- 2 patate 
- 1 peperone rosso (facoltativo)
- una decina di fiori di zucca
- una decina di pomodorini pachino
- 1 costa di sedano
- 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
- Sale 


- Lavate e tutte le verdure e tagliate a tocchetti le melanzane, le patate e le zucchine, a listerelle il peperoni, a velo la cipolla.
- Pulite anche i fiori di zucca e lavateli delicatamente sotto acqua corrente
- Disponete le patate, i peperoni, la costa di sedano, la cipolla e le melanzane in una larga casseruola, versate 1 bicchiere di acqua (non di più perché le verdure rilasceranno la loro acqua di vegetazione in cottura) e l'olio extravergine di oliva
- Fate cuocere la ciambotta di verdure a fiamma dolce, con un coperchio semiaperto da un mestolo, per una decina di minuti, poi aggiungete anche le zucchine e i pomodorini e proseguite la cottura per circa 20-25 minuti
- Salate al bollore e addizionate i fiori di zucca negli ultimi 5 minuti di cottura
- Servite la ciambotta di verdure calda oppure fredda 

Ed ecco le ricette delle altre regioni proposte dalle amiche blogger 
Valle d'Aosta: Sosa, contorno di verdure
Piemonte: peperoni alla piemontese
Liguria: focaccia farcita con erbette
Lombardia: zucchine ripiene alla lodigiana
Trentino Alto Adige: torte de patate trentino
Veneto: Cipolline al cioccolato alla veneta
Friuli Venezia Giulia: asparagi bianchi, burro e formaggio
Emilia Romagna: il fricò alla romagnola
Toscana: gurguglione
Umbria: pomodori in padella
Marche: frecandò
Abruzzo: peperoni arrosto
Molise: panzanella molisana con taralli all'olio
Campania: ciambotta o cianfotta di verdure
Calabria: cipolle di Tropea di agrodolce
Sicilia: melanzane in agrodolce
Sardegna: melanzane in tortino

9 commenti:

  1. Adoro la ciambotta! Sarebbe il mio pranzo/cena perfetto, non stanca mai ed è squisita anche a temperatura ambiente. Un bacio

    RispondiElimina
  2. Squisita! Il piatto ideale per le serate estive :)

    RispondiElimina
  3. Che belle cocottine!! Come stai amica? Io bene, però non so perchè...sono apatica con il blog....non ho caito niente della nuoav normativa e la tentazione è quella di chiudere i battenti :(((

    RispondiElimina
  4. piatto che amo fare in estate!
    ciao

    RispondiElimina
  5. Molto buona! Io ad esempio la faccio in umido, puccio il pane e diventa un piatto unico con cui faccio scorpacciate! bacioni e buon weekend

    RispondiElimina
  6. Ciao, non conosco molto bene la cucina Campana... devo darmi da fare in tal senso,grazie della ricetta!!

    RispondiElimina
  7. Conosco questo contorno di misto verdure.. che buono!! Bacioni :-* e buon w.e.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...